MEZZE MANICHE BLU CON CAVOLO VIOLA E  GAMBERI ROSSI ALL’ARANCIA

MEZZE MANICHE BLU CON CAVOLO VIOLA E  GAMBERI ROSSI ALL’ARANCIA
.
The bue is new black…almeno nella mia cucina ! In tutto questo grigiore che mi circonda – tra il tempo e l’umore generale –  ho proprio bisogno di ravvivare  il mio morale e la mia tavola.
Oggi ho preparato queste mezze maniche all’ albume del  pastificio @pastamassi ( che mi assicura sempre un risultato eccellente) rendendole blu cuocendole nell’acqua di cottura del cavolo viola.
Il colore  varia a seconda della durezza della vostra acqua….come trovare quindi il colore ideale? Basta  aggiungere un pizzichino di bicarbonato se il colore tende più  al viola/ rosa oppure un goccio  di latte se il colore tende più  al blu scuro/ verde.
Questo fenomeno è  dovuto dal fatto che la verdura ed i frutti rossi contengono delle sostanze chiamate   antocianine:  la particolarità di queste sostanze, oltre al benefico effetto antiossidante, è che sono degli indicatori sensibili al pH delle soluzioni, ovvero alla loro acidità/basicità,  per cui assumono varie colorazioni a seconda, appunto, dell’acidità della soluzione stessa….un processio pertanto del tutto naturale, assolutamente nulla di tossico o chimico.
.
INGREDIENTI:
400 gr di mezze maniche ( io @pastamassi )
300 gr di cavolo viola
300 gr di gamberi rossi
1 arancia
Olio evo q.b.
sale q.b.
Pepe q.b.
.
PROCEDIMENTO:
Cuocere il cavolo viola in acqua salata, poi scolare  ( non buttando l’acqua di cottura) e frullare aggiungendo 1 pizzico di bicarbonato.
Cuocere la pasta nell’acqua di cottura del cavolo;   trascorsi 2 minuti di cottura controllare il colore della pasta: se il colore tende più  al viola/ rosa  aggiungere un pizzico di bicarbonato oppure  se il colore tende più  al blu scuro/ verde aggiungere un giccio di latte;  poi continuare la cottura.
Nel frattempo pulire i gamberi togliendo la testa, il carapace ed il bubello interno.
Mettere i gamberi in una terrina ed aggiungere la buccia ed il succo di arancia, l’olio, il sale ed il pepe e lasciare riposare per 15 minuti, poi scottare leggermente i gamberi in padella assieme alla marinatura.
Quando la pasta  sarà pronta, aggiungere il cavolo  e decorare con buccia di arancia.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe & Follow

Pensieri Croccanti - tutti i diritti riservati - info@pensiericroccanti.it