CASSOLA – DOLCE TIPICO DEL LAZIO – SENZA GLUTINE

CASSOLA – DOLCE TIPICO DEL LAZIO – SENZA GLUTINE
.
Nel Lazio, ed in particolare a Roma,  troviamo  il filone della  cucina   giudaico romanesca, infatti la comunità ebraica di Roma è la più antica in Europa e la sua presenza nella città eterna risale addirittura  al II secolo a. C. 
Spesso è difficile dire dove inizi la cucina ebraica e finisca quella romanesca e viceversa, perché  nel corso dei secoli  la vita delle due comunità si è fusa armonicamente seppur mantenendo le proprie distinte identità culturali.
La cassola ebraico-romanesca è una  ricetta della tradizione ebraica, che anticamente veniva cotta in padella sul fuoco, anzichè in forno.
È  un dolce semplicissimo da preparare, è vellutato, cremoso, adatto anche a chi è intollerante al glutine perché non contiene farina.
.
Con questo piatto partecipo, come ogni settimama, al viaggio culinario attraverso l’Italia  con i miei amici di #cucinalaregione:
la meta oggi è il Lazio, rappresentato  dalla bravissime ambasciatrici @manu2523 e @cucinaserena.
.
INGREDIENTI:
.
500 gr di Ricotta di pecora
150 gr di Zucchero
3 Uova 
1 cucchiaino di Cannella in polvere 
1/2 limone ( scorza grattugiata)
70 gr Gocce di cioccolato ( facoltativo)
79 gr di Uvetta sultanina ( facoltativo)
.
PROCEDIMENTO:
.
Fate scolare la ricotta in un colino per almeno un’ora, in modo che perda il siero.
Mettetere  la ricotta un una ciotola unire lo zucchero, la cannella,  la buccia grattuggiata del limone e le uova;  amalgamare uniformemente fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.
Aggiungere  le gocce di cioccolato, l’uvetta e mescolate bene per distribuirli in tutto l’impasto.
Versare in una tortier da 2p cm  rivestita di carta forno oppure infarinata.
Cuocere in forno preriscaldato statico a 170° per 50/60 minuti.
Sfornare e lasciar raffreddare completamente prima di togliere la torta dallo stampo.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe & Follow

Pensieri Croccanti - tutti i diritti riservati - info@pensiericroccanti.it