SPUMINI ABRUZZESI

 Gli spumini abruzzesi, detti anche torroncini o “pastarelle di mandorle” sono dei dolci tipici della tradizione abruzzese:  gli ingredienti sono davvero pochi, sono realizzati con un impasto a base di mandorle, zucchero, scorza di limone, cannella in polvere e albume.  

Gli spumini abruzzesi sono dolcetti tipici delle feste,  e si mettevano anche nelle calze della befana per i bambini più buoni al posto del carbone.

Sono qualcosa di davvero irresistibile, rustici e allo stesso tempo delicati, un pasticcino assolutamente da provare se volete assaggiare un pezzetto d’Abruzzo!

INGREDIENTI:

330 g di mandorle

230 g di zucchero

2 albumi

1 pizzico di cannella

scorza grattugiata di 1/2  limone

PREPARAZIONE:

Sminuzzare le mandorle o tritatele con il mixer ( non devono risultare né troppo grossolane né troppo fini ), poi  aromatizzarle con la scorza grattugiata del limone e un pizzico di cannella.

Montare  gli albumi a neve con le fruste elettriche, aggiungete lo zucchero e continuare a sbattere, fino ad ottenere una meringa lucida e solida.

Incorporare 3/4 della meringa alle mandorle, mescolare delicatamente fino ad ottenere un composto denso e ben amalgamato.

Modellate la pasta ottenuta con le mandorle a forma di torrone, alto circa 3 cm e largo 7/8 cm, con un coltello, spalmate la restante meringa su tutta la superficie escludendo i bordi.

Tagliare il composto formando dei piccoli rettangoli, e posizionarli su una teglia ricoperta di carta forno.

Cuocere in forno statico  a 90° per circa un’ora (devono solo asciugarsi e non colorire).

Spegnete e lasciate raffreddare all’interno del forno.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Subscribe & Follow

Pensieri Croccanti - tutti i diritti riservati - info@pensiericroccanti.it